IL LIBRO DELLE OPPORTUNITÀ

Bye bye 2018!

Un altro anno volge al termine.
Tempo di bilanci e di valutazioni, l’ultimo dell’anno è il giorno in cui ci chiediamo:<<quanto ho realizzato di ciò che avevo preventivato?>>

 

È il momento in cui riapriamo il cassetto dei desideri e scartiamo quelli avverati conservando quelli irrealizzati che diventano così i propositi per il nuovo anno:salutiamo quanto di bello si è avverato per lasciare spazio al futuro!

 

Fondamentale per dare valore alle energie profuse ed essere certi di bucare l’obiettivo nel 2019, è analizzare le azioni già promosse e capire quanto ancora si può fare.

Gettiamo le basi da cui partire l’indomani: prendiamo un nuovo quaderno, trascriviamo i nostri desideri ordinandoli per priorità. Accanto ad essi, se ci sono, scriviamo le azioni già compiute. Iniziamo a tracciare la strada da percorrere, a scrivere il nostro libro. L’alba del giorno dopo è per noi un nuovo inizio. Nuove possibilità all’orizzonte: nuove opportunità di essere felici! 

 


“Apriamo il nostro libro.Le sue pagine sono candide ma stiamo per scriverci sopra qualcosa. Quel libro si chiama Opportunità e il suo primo capitolo è il giorno di 
Capodanno.”
(Edith Lovejoy Pierce)

Buona fine e buon inizio!
Ci ritroviamo nel 2019.

 

Maria Fiore

Commenti
Condividi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per Maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi